Bays and straits in Akbaba

Bosforo

Vadim I e 53.326 più persone sono state qui
8.6/10

Il Bosforo (in turco Boğaziçi, İstanbul Boğazı o Boğaz, in greco Βόσπορος) è lo stretto che unisce il Mar Nero al Mare di Marmara e segna, assieme allo stretto dei Dardanelli, il confine meridionale tra il continente asiatico e il continente europeo. Ha una lunghezza di 30 km per una larghezza che va dai 550 ai 3000 metri. Sulla sponda europea, attorno al porto naturale detto "Corno d'Oro" si è sviluppata la città di Istanbul, l'antica Costantinopoli, la cui attuale area urbana si estende anche sulla sponda asiatica.

]] Il nome significa "passaggio" o "guado" "della giovenca", dal greco Шаблон:IPA ("bous", vacca) e πόρος, ("poros", passaggio) e allude al mito secondo il quale Io, fanciulla amata da Zeus, è da questi dapprima trasformata in giovenca poi inseguita da un tafano inviato dalla gelosa Era. Infastidita fino alla pazzia, Io percorre l'intera Grecia fino ad attraversare lo stretto che la separa dall'Asia.

Le acque del Bosforo, il cui controllo ha da sempre avuto una notevole importanza strategica, sono paradossalmente classificate come dominio marittimo internazionale e sono ad accesso libero. Il traffico commerciale, che comprende le petroliere provenienti dal Mar Nero, è tra i più intensi al mondo. Nel 2003, 47000 navi sono transitate per lo stretto, di cui più di 8000 con un carico di petrolio o gas liquido. Nel 2004 il traffico ha toccato le 53000 unità.

Lo stretto è percorso da violente correnti che rendono la navigazione in certi punti particolarmente pericolosa. Ciononostante, a causa della natura internazionale, la presenza di un pilota a bordo non viene garantita e diversi incidenti hanno avuto luogo, tra cui si ricorda, in particolare, lo scontro tra due petroliere a cui ha fatto seguito un incendio il 13 marzo 1994 che causò la morte di 25 marinai.

Due ponti autostradali attraversano lo stretto. Il primo, detto ponte di Bogaz, lungo 1074 metri venne completato nel 1973. Il secondo, detto ponte Fatih Sultan Mehmed, lungo 1090 metri, è del 1988, circa cinque chilometri a nord del primo. Un terzo ponte è in fase di progettazione. La località precisa è tuttora segreta per evitare speculazioni. In costruzione è invece un tunnel ferroviario (Marmaray) di 13.7 chilometri la cui apertura al traffico è prevista per il 2012. Circa 1400 metri correranno sotto lo stretto a una profondità di 50 metri.

Storia

Secondo una recente teoria sviluppata da William Ryan e Walter Pitman della Columbia University, lo stretto del Bosforo potrebbe essersi formato attorno al 6000 a.C. quando le acque del Mar Mediterraneo, salendo di livello, raggiunsero il Mar Nero. È stato ipotizzato che l'imponente inondazione dei centri abitati sulle coste del Mar Nero che ne conseguì, fornì la base storica delle storie sul Diluvio Universale che appaiono nella Saga di Gilgamesh e nella Bibbia.

Nella storia, il Bosforo ha sempre avuto una notevole importanza commerciale e strategica. Nel V sec. a.C., la città-stato di Atene, dipendente dal grano importato dalla Scizia, mantenne strette alleanze con le città che controllavano lo stretto, tra le quali, particolare peso raggiunse Bisanzio, colonia di Megara. Le stesse considerazioni indussero l'imperatore romano Costantino I a fondare qui, nel 330, la nuova capitale dell'impero, Costantinopoli, che durante il medioevo rimase tra le più popolose città europee.

Nel 1453 la città venne conquistata dai turchi ottomani, che a tale scopo costruirono sui due lati dello stretto le fortificazioni di Anadoluhisari (1393) e Rumelihisari (1451). Il controllo del Bosforo continuò a essere al centro di diversi conflitti nella storia moderna, in particolare la guerra russo-turca (1877-1878) e l'attacco da parte delle potenze alleate ai Dardanelli nel 1915 durante la prima guerra mondiale. E non solo: la guerra di Troia, al di là della giustificazione che è stata data, cioè il rapimento della bella Elena da parte di Paride, figlio del re di Troia, è stata mossa dai greci proprio per il controllo dello stretto dei Dardanelli e del Bosforo.

Bibliografia

Riguardo la teoria sulla formazione dello stretto

  • William B.F. Ryan et al., «Mar. Geol.», 138, 119-126 (1997). L'articolo seminale.
  • Richard Stone, Black Sea Flood Theory to Be Tested, «Science», 12 February 1999, 283: 915-916.
  • William B.F. Ryan e Walter Pitman, Noah's Flood: The New Scientific Discoveries About the Event that Changed History, New York: Simon & Schuster, 2000.
  • Noah's Flood, «Nature», vol. 430, 12 agosto 2004.
Categorie:
Posta un commento
Suggerimenti e consigli
Organizzato da:
Hakan Kaya
22 october 2013
Kar yağıyor, boğazın balkonunda sıcacık salep ve sigaramdan habersiz insan hikayeleri geçiyor köprümden, yüzlerce yıldır hiç durmadan, uyumayan şehir İstanbulun yüreğinin tam ortasındayım sanki.
Nuri Dereli
1 september 2012
Denizin ortasinda ruzgar,muzik ve sallanti huzur bu...;)
Carica altri commenti
foursquare.com
Posizione
Mappa
Indirizzo

Yeniköy Mahallesi, İskele Sk. No:6, 34464 Sarıyer/İstanbul, Turchia

Ottenere indicazioni stradali
Orari di apertura
Mon-Sun 24 Hours
Riferimenti

Bosphorus (İstanbul Boğazı) on Foursquare

Bosforo on Facebook

Hotel nelle vicinanze

Vedi tutti gli hotel Vedi tutti
The Grand Tarabya Hotel

partenza $0

The Grand Tarabya Hotel

partenza $295

Bosphorus Konak

partenza $257

The Central Palace Bosphorus Tarabya

partenza $157

Fuat Pasa Yalisi - Special Category Bosphorus

partenza $68

Ajia Hotel

partenza $225

Luoghi consigliati in zona

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Khedive Palace
Turchia

Khedive Palace (Türkçe: Hıdiv Kasrı) is a tourist attraction, one of

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Ponte Fatih Sultan Mehmet
Turchia

Il ponte Fatih Sultan Mehmet (in turco: Fatih Sultan Mehmet

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Rumelihisarı
Turchia

Rumelihisarı (Türkçe: Rumeli Hisarı) is a tourist attraction, one of

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Anadoluhisarı
Turchia

Anadoluhisarı (Türkçe: Anadolu Hisarı) is a tourist attraction, one

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Palazzo Kucuksu
Turchia

Il Palazzo Küçüksu (in lingua turca Küçüksu Kasrı) è una residen

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Joshua's Hill
Turchia

Joshua's Hill (Türkçe: Yuşâ Tepesi) is a tourist attraction, one of

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Adile Sultan Palace
Turchia

Adile Sultan Palace (Türkçe: Adile Sultan Sarayı) is a tourist at

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Yoros Castle
Turchia

Yoros Castle (Türkçe: Yoros kalesi) is a tourist attraction, one of t

Simili attrazioni turistiche

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Saimaa Canal
Finlandia

Saimaa Canal (Suomi: Saimaan kanava) is a tourist attraction, one of

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Kronverksky Strait
Russia

Kronverksky Strait (Русский: Кронверкский пролив) is a touri

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Saltstraumen
Norvegia

Saltstraumen is a tourist attraction, one of the Bays and straits in

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Canale di Corinto
Grecia

– Se stai cercando altri significati della parola Corinto, vedi C

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Golfo dell'Ussuri
Russia

Il golfo dell'Ussuri (in russo: Уссурийский залив?, Ussuriskij zali

Vedi tutti i posti simili