Chiesa Crețulescu

La chiesa Crețulescu (in romeno Biserica Crețulescu o Kretzulescu) è una chiesa ortodossa di Bucarest.

Si trova sulla Calea Victoriei (viale della Vittoria) nel centro della città, ad un angolo della piața Revoluției (piazza della Rivoluzione), presso il Palazzo Reale che accoglie il Museo nazionale d'arte rumena.

Storia e architettura

La chiesa fu costruita negli anni 1720-1722 dal boiardo Iodarche Crețulescu e da sua moglie Safta, figlia del principe Constantin Brâncoveanu, nello stile Brâncoveanu. Crețulescu era da poco tornato dall'esilio a Istanbul, dopo aver assistito nel 1714 alla decapitazione del suocero e dei suoi figli maschi (15 agosto, giorno dell'Assunzione di Maria). La chiesa venne dedicata a Maria Assunta e ai santi arcangeli Michele e Gabriele.

Nel 1815 e ancora nel 1859-60 la chiesa venne ristrutturata con modifiche in stile neoclassico per armonizzarla con gli edifici della piazza. Si apportarono modifiche soprattutto agli elementi decorativi: venne intonacato l'esterno e chiuse le arcate del portico, le finestre vennero ingrandite, alcune delle colonne interne erano state soppresse e venne rifatta l'iconostasi.

Gli affreschi del portico appartengono alla fase originaria, con raffigurazioni dell'Apocalisse, mentre all'interno gli affreschi vennero sostituiti, nel 1859-60, con dipinti ad olio opera del pittore Gheorghe Tattarescu. In origine anche gli esterni erano dipinti.

Tra il 1933 e il 1939 la Commissione dei monumenti storici ripristinò la chiesa nelle forme originarie a cura dell'architetto Ștefan Balș: furono ripristinati gli elementi decorativi distrutti con frammenti originali, le torri furono ricostruite secondo il modello delle chiese dell'epoca e gli affreschi interni sono stati, per quanto possibile, ripristinati alla fase originaria. Si tolse l'intonacatura e la facciata ritornò in mattoni a vista.

La chiesa venne danneggiata da un terremoto nel novembre del 1940 e fu riparata negli anni 1942-1943. All'inizio del regime comunista si pensò di demolirla, ma venne salvata grazie agli sforzi di architetti come Henriette Delavrancea-Gibory. Fu nuovamente danneggiata a causa terremoto del 1977 e della Rivoluzione del 1989.

La chiesa ospita un candelabro in bronzo smaltato eseguito nel 1873 a Parigi (Barbedienne) ed icone della collezione di Emil C. Crețulescu.

A lato della chiesa si trova un monumento con il busto di Corneliu Coposu.

Voci correlate

  • Chiesa ortodossa rumena

Altri progetti

  • ' contiene immagini o altri file su '
Elencato nelle seguenti categorie:
Posta un commento
Consigli e suggerimenti
Organizzato da:
Mark Lee
9 september 2016
A place of Holiness and history close to the former Royal Palace and Revolution Square. In the adjoining garden a 2016 statue of Slovak Alexander Dubček erected a few days ago.
المهره الصعبه ماهي لأي خيال
300 years old church, indeed a piece of art that takes you back in time. Worth visiting.
Carl Griffin
3 january 2016
Bucharest's most famous church. Beautiful iconography on the walls of the interior. Badly damaged in the 1989 revolution though restored since.
Mark Lee
9 september 2016
Religious and architectural character.
Wass Ty
24 september 2017
C'était indiqué que c'était ouvert. C'est fermé pour réno pour une durée inderminee. Foursquare vous devriez vous mettre à jour.
Carica altri commenti
foursquare.com
6.5/10
Vladimir Vulic e 944 più persone sono state qui
Carta
Strada Ion Câmpineanu 8, București 030167, Romania Ottenere indicazioni stradali
Mon 10:00 AM–7:00 PM
Tue 11:00 AM–Noon
Wed 11:00 AM–3:00 PM
Thu 11:00 AM–4:00 PM
Fri 1:00 PM–8:00 PM
Sat 9:00 AM–9:00 PM

Biserica Kretzulescu on Foursquare

Chiesa Crețulescu on Facebook

Hotel nelle vicinanze

Vedi tutti gli hotel Vedi tutti
Grand Boutique Hotel

partenza $124

Old Town Boutique Hotel

partenza $115

Residenza di Carbasinni

partenza $76

Grand Boutique Hotel

partenza $0

LuxApartments Old City C

partenza $0

LuxApartments Old City A

partenza $0

Luoghi consigliati in zona

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Memorial of Rebirth

The Memorial of Rebirth (Memorialul Renaşterii in Romanian) is a

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Casa Capşa

Casa Capşa is a historic restaurant in Bucharest, Romania, first

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Italian Church (Bucharest)

The Italian Church of the Most Holy Redeemer (Romanian: Biserica

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Cişmigiu Gardens

The Cişmigiu Gardens (Romanian: Parcul Cişmigiu) are a public park n

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Bucharest Russian Church

St. Nicholas Russian Church (Romanian: Biserica Rusă) is located in

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Creţulescu Palace

Creţulescu Palace (Palatul Creţulescu in Romanian, alternative s

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Anglican Church (Bucharest)

The Anglican Church of the Resurrection is a church located in central

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Chiesa Stavropoleos

La chiesa Stavropoleos, in rumeno Biserica Stavropoleos è la chiesa

Simili attrazioni turistiche

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Church of the Savior on Bolvany

Church of Transfiguration of Savior in Bolvanovka (Russian: Храм Спа

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Cattedrale della Trasfigurazione (San Pietroburgo)

La Cattedrale della Trasfigurazione è una cattedrale costruita in

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Chiesa di San Nicola in Chamovniki

La chiesa di San Nicola in Chamovniki (in russo: Церковь Cвятит

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Chiesa di San Marco (Belgrado)

La chiesa di San Marco (in serbo Црква Светог Марка o Crkva Svetog Ma

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Church of All Saints, Moscow

Church of All Saints na Kulichkakh (русский. Церковь Всех Святых,

Vedi tutti i posti simili