Monasteri cristiani in Putna

Monastero di Putna

8.4/10

Il monastero di Putna (in rumeno Mănăstirea Putna) è un monastero ortodosso, uno dei più importanti, centri culturali, religiosi ed artistici, fondati nel medioevo in Moldavia. Così come molti altri, fu costruito e dedicato al principe Stefano il Grande. Il monastero di Putna fu realizzato sulle terre lambite dal fiume Putna (che ha la sua sorgente nelle montagne della Bucovina). Stefano il Grande è famoso per la costruzione di decine di chiese e monasteri in tutta la Moldavia (presumibilmente, costruì un edificio religioso dopo ogni importante vittoria militare). Il Monastero di Putna ospita le tombe di Stefano, oggi luogo di pellegrinaggio, e di molti dei suoi familiari. Le icone e le lapidi sono ritenuti come esempi di arte moldava del tempo di Stefano il Grande.

Storia

Subito dopo che Stefano il Grande riportò la vittoria nella battaglia che gli consentì la conquista della cittadella di Kilia, cominciò l'edificazione del monastero, come mezzo per rendere grazie a Dio, il 10 luglio 1466. La chiesa doveva essere dedicata a Maria, madre di Gesù. Il terreno su cui è costruito il monastero si crede fosse stato precedentemente occupato da una fortezza. Una cronaca del tempo afferma che Stefano acquistò il villaggio di Vicovu de Sus per la somma di 200 złoty, e assegnò il terreno e le relative rendite al tesoro del monastero.

I monastero venne completato in tre anni, ma venne consacrato soltanto quattro anni dopo il suo completamento, a causa degli impegni militari del principe. Il 3 settembre 1470, nel corso di una cerimonia alla presenza di Stefano e della sua famiglia, il monastero venne consacrato, e divenne poi il più importante sito religioso dell'area.

L'attuale chiesa venne ricostruita fra il 1653 ed il 1662 da Vasile Lupu e dai suoi successori. Anche se l'edificio fu costruito secondo la struttura di una tipica chiesa moldava del XV e del XVI secolo, ha molti elementi architettonici e decorativi che sono caratteristici dell'architettura del XVII secolo.

Per molto tempo, si credette che il sito fosse stato progettato da un architetto greco di nome Theodor - l'interpretazione delle antiche cronache di Kilia cronache su cui questa credenza era basata, si dimostrarono errate.

Nel XV secolo, Euphima, una monaca serba, figlia di Vojihna, assieme a sua figlia Euprasijka ricamò una tovaglia per l'altare del monastero di an altar cloth for Putna, trapuntata in oro.

Nel 1966, in base alla raccomandazione d'UNESCO, la celebrazione dei 500 anni dalla fondazione del Monastero Putna è stata celebrata in tutto il mondo. Il Monastero Putna è un esempio di fede, di storia e di cultura, Mihai Eminescu, il poeta nazionale rumeno, dicendo che è il Gerusalemme del popolo romeno.

Collegamenti esterni

Altri progetti

  • ' contiene immagini o altri file su '
  • ' contiene immagini o altri file su '
Categorie:
Posta un commento
Consigli e suggerimenti
Organizzato da:
Alexandra Trofin
29 july 2012
Superb locul
Octavian Barbanta
21 aprile 2014
Legenda spune ca Stefan cel mare (aka Fane Babanul) s-a urcat pe un deal si a tras cu arcul. Unde a cazut sageata a pus altarul manastirii Putna.
Ciprian marius
29 march 2014
Lectia de istorie dintre munti
Bogdan Marius
8 agosto 2011
Manastirea Putna - ctitorire a lui Stefan cel Mare
Carica altri commenti
foursquare.com
Posizione
Carta
Indirizzo

0.4km from DC48, Putna 727455, Romania

Ottenere indicazioni stradali
Orari di apertura
Sat 11:00 AM–9:00 PM
Sun 9:00 AM–6:00 PM
Mon 10:00 AM–7:00 PM
Tue 11:00 AM–6:00 PM
Wed Noon–8:00 PM
Thu 9:00 AM–10:00 AM
Riferimenti

Mănăstirea Putna on Foursquare

Monastero di Putna on Facebook

Hotel nelle vicinanze

Vedi tutti gli hotel Vedi tutti
Best Western Bucovina Club de Munte

partenza $58

Pensiunea Carmen Silvae

partenza $32

Square Hostel&Cafe

partenza $5

Casa Octavian

partenza $33

Pensiunea Perla Brazilor

partenza $75

Hotel Zimbru

partenza $30

Luoghi consigliati in zona

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Sucevița

Il Monastero di Suceviţa è un convento ortodosso situato nella parte n

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Moldovița

Il monastero di Moldovița (in rumeno Mânăstirea Moldovița) è un mona

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Arbore Church

The Arbore Church (română. Biserica Arbore), dedicated to the B

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Humor

Il monastero di Humor sito a Mănăstirea Humorului, circa 5 km a n

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Voroneț

Il Monastero di Voroneṭ è un noto monastero romeno che si trova vi

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Church of the Holy Cross, Pătrăuţi

The Church of the Elevation of the Holy Cross (română. Biserica Î

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Трьох-Святительська церква (Чернівці)

Трьох-Святительська церква (Семінарська церква) —

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Residence of Bukovinian and Dalmatian Metropolitans

The Residence of Bukovinian and Dalmatian Metropolitans in Chernivtsi,

Simili attrazioni turistiche

Vedi tutti Vedi tutti
Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Sumela

Il Monastero di Sumela (greco Παναγία Σουμελά, turco Sümela Manast

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Vydubychi Monastery

Vydubychi Monastery (ua. Видубицький монастир, Vydubyts'kyi monas

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Monastero di Jvari

Il monastero di Jvari (in georgiano: ჯვრის მონასტერი

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Missione di Santa Barbara

La Missione di Santa Barbara, è una missione spagnola fondata dai

Aggiungi alla lista dei desideri
Sono stato qui
Visitato
Chiesa Stavropoleos

La chiesa Stavropoleos, in rumeno Biserica Stavropoleos è la chiesa

Vedi tutti i posti simili